Benvenuti nel sito web dei Frati Francescani dell'Atonement in Italia · Pace e Bene!

«Perché tutti siano una sola cosa: come tu, Padre, sei in me e io sono in te, siano anch’essi in noi…»
(Giovanni 17, 21)

Vocazioni

Post recenti

“Che gioia nel Signore!”
Primi voti di Fra Fabrizio, sa

Leggi post

Visita il mini sito vocazionale dei Frati dell’Atonement

Chiesa di Sant'Onofrio

Scopri di più sulla storia della Chiesa situata nei pressi del Gianicolo a Roma

La missione della Congregazione è la promozione dell’unità dei Cristiani.

Padre Paul Wattson (Padre Paolo), sa, Servo di Dio, fu co-fondatore, insieme a Madre Lurana White, sa, della Congregazione dell’Atonement, istituita nel 1898 a Graymoor (NY).

L’Unità, cioè l’at-one-ment con Dio e, tramite Cristo nello Spirito Santo, tra noi, è la salda roccia su cui si basa la nostra Congregazione. Nel capitolo quinto, versetto 11, della Lettera ai Romani, nella versione protestante della Bibbia in lingua inglese (detta di King James), di cui Padre Paolo si serviva, il termine “riconciliazione” è tradotto con la parola “at-one-ment” che volge lo sguardo al frutto del sacrificio redentore di Cristo.

Paolo Wattson è noto per il segno che ha lasciato nella storia religiosa del XX secolo come iniziatore della Settimana di Preghiera per l’unita dei Cristiani, che viene celebrata ogni anno nel mese di gennaio.

La sua visione profetica ha creato la Union-That Nothing-Be-Lost (UNBL) – Unione affinché nulla vada perduto – un’opera che continua, anche oggi, ad aiutare i poveri, i missionari e quanti si adoperano per l’unità dei cristiani.
Padre Paolo di Graymoor visse quale autentico testimone dei frutti del sacrificio di Cristo (atonement) che, ricostituendo l’integrità perduta col peccato, ci riconcilia con Dio, permettendo all’umanità e a tutta la creazione di raggiungere il fine per Dio l’ha creata: lo shalom, la pace intramontabile in cui il Creatore e la creatura siano insieme in armonia nel cuore di Dio.

Nel corso della sua vita, fu costruttore di ponti e ambasciatore di riconciliazione, mostrando il suo grande amore per i poveri, per la creazione di Dio, e, soprattutto, per il dono supremo dell’unico Figlio di Dio nel sacrificio della croce.

In Italia la congregazione dell’Atonement è attualmente presente a Roma e ad Assisi.

Con il Motu Proprio del 15 agosto 1945 i Frati ricevettero dal Venerabile Pio XII la custodia della Chiesa e del complesso di Sant’Onofrio al Gianicolo, a Roma, dove tuttora risiedono ed esercitano il loro ministero, e che è anche sede della Procura Generale.

Nel Centro Pro Unione di Roma, da loro fondato, i Frati svolgono un coinvolgente ministero ecumenico attraverso corsi di ecumenismo, conferenze, progetti formativi, stampa e diffusione in Italia del materiale per la Settimana di Preghiera per l’unita dei Cristiani. Inoltre, gestiscono una biblioteca pubblica specializzata in ricerche ecumeniche, che offre agli studiosi una cospicua collezione di teologia ecumenica dotata di 22,500 volumi circa in varie lingue.

Il noviziato dei Frati dell’Atonement si trova ad Assisi, la città che ha visto nascere San Francesco sempre ispiratrice di pace e unità, dove anche le Suore Francescane dell’Atonement hanno una casa di accoglienza – St. Anthony’s Guest House.

Ovunque si trovino, i Frati e le Suore Francescani dell’Atonement portano avanti il loro ministero nel solco del carisma dei loro fondatori “affinché siano tutti una sola cosa… affinché il mondo creda”.

Ci auguriamo che queste pagine possano aiutarvi nella realizzazione della preghiera di Cristo per l’unità dei suoi discepoli, chiamati a vivere come testimoni dell’unità del Dio Trino e della verità del Vangelo.

“Tutti noi compiamo un cammino. Il percorso dalla nascita all’ultimo respiro è inserito in un piano perfetto noto solo a Dio. Ognuno a proprio modo, possiate essere ambasciatori di riconciliazione, come è stato Padre Paolo, cercando di vivere lo spirito delle Beatitudini, praticando la giustizia, ricercando la bontà e vivendo con umiltà davanti a Dio.” (cf Michea 6,8).

Diretta Streaming | Veglia di preghiera per l’unità dei Cristiani 2022
St. Augustine of Canterbury Chapel
organizzato dal Centro Anglicano a Roma, Ufficio Ecumenico Metodista Roma e Centro Pro Unione

CONTATTI

Email: vocazioni@fratiatonement.org

Telefono: (+39) 06 686 4498